UCRAINA: LA PRESIDENTE VON DER LEYEN E I COMMISSARI PROSEGUONO I CONTATTI CON I PARTNER TOCCATI DALL’INVASIONE RUSSA

Dalla settimana scorsa la Presidente della Commissione Ursula von der Leyen e i Commissari portano avanti le ampie attività di sensibilizzazione e i viaggi negli Stati membri dell’UE e nei paesi partner più colpiti dall’invasione russa dell’Ucraina, in particolare a causa della vicinanza geografica al conflitto. La Presidente von der Leyen sarà in Romania e in Slovacchia per discutere di come sostenere al meglio gli Stati membri dell’UE che accolgono coloro che fuggono dalla guerra in Ucraina. Questa mattina la Presidente era a Bucarest per incontrare il presidente della Romania, Klaus Iohannis. Nei prossimi giorni la Presidente sarà a Bratislava, dove incontrerà la Presidente Zuzana Čaputová e il Primo Ministro Eduard Heger.  L’Alto rappresentante/Vicepresidente Josep Borrell e il Commissario Olivér Várhelyi si trovano da ieri nella Repubblica di Moldova.  Anche il Commissario Janez Lenarčič si trova oggi in Moldova, dopo essere stato in Polonia ieri insieme alla Commissaria Ylva Johansson per valutare la situazione sul campo e le esigenze di assistenza e coordinamento allo scopo di fornire protezione alle persone in fuga dalla guerra in Ucraina.  La Commissione ha presentato un pacchetto di misure di ampia portata e senza precedenti in risposta agli atti di aggressione della Russia contro l’integrità territoriale dell’Ucraina, che comprende sanzioni massicce e un’assistenza rapida ed efficace alle persone in fuga dalla guerra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *